Della storia d'Italia, v. 1-2

dalle origini fino ai nostri giorni - Sommario

Author: Cesare Balbo
Published: 1913
Language: Italian
Wordcount: 97,671 / 333 pg
LoC Category: D
Downloads: 6,104
Added to site: 2006.11.15
mnybks.net#: 15243
Genres: History, Non-fiction
Advertisement
Excerpt

sto e nella citata prefazione ed altrove. Ma perché, se v'è colpa, io l'ho aggravata nella presente edizione, aggiugnerò qui: che l'imparzialitá mi sembra consistere non nel non giudicare, ma nel giudicare imparzialmente; che anzi non capisco come possa essere imparzialitá dove non sia giudizio; che senza questo non può essere se non indifferenza, e che le storie (fortunatamente rare) scritte con indifferenza alla virtú od al vizio, alla buona od alla cattiva politica della patria, adempiono male quell'ufficio, che pur si pretende imporre alla storia, di maestra della vita pubblica degli uomini e delle nazioni. Del resto, tutto ciò tocca a una questione piú che letteraria e delle piú importanti nelle condizioni presenti della patria nostra. A qualunque nazione è necessario farsi e tener ferma una politica nazionale. È chiaro per sé; uomo o nazione, niuno vive bene senza uno scopo buono e ben tenuto; e la fortuna è

Cover image for

Download


show mobile phone QR code

Donate a small amount via Paypal below or read about some other ways that you can support ManyBooks.