Lutezia

Published: 1879
Language: Italian
Wordcount: 41,530 / 142 pg
LoC Category: PQ
Downloads: 730
Added to site: 2009.09.21
mnybks.net#: 25338
Buy new from: Amazon or Barnes & Noble
Find it used: eBay or AbeBooks
Get as AudioBook: Audible or AudioBooks.com
Advertisement
Excerpt

co la beghinella romana, che vi s'accosta vergognosa alla svolta d'una colonna, e vi dice a bassa voce: «signore, la carità; sono una povera madre disgraziata.» Non mi parlino più con tanta sicumera dell'accattonaggio italiano; li ho visti alla prova, e mi tengo cari i miei cenci.

Del resto e dopo tutto, un popolo curioso e grazioso. C'è qui la buona grazia di chi vive allo stretto, e la tolleranza di chi può svoltare la cantonata e trovarsi subito al largo. Pazzie ed atti ragionevoli, virtù e vizi, qualità e difetti, mettono qui ogni cosa in comune, dandosi a vicenda del gomito e dicendosi «pardon.» C'è del buono, vi dico io, c'è del buono. Impariamo.


II.

Il cervello del mondo.--Caso e necessità politica.--Una fioritura colossale--L'article de Paris--La virtù del cartellone.--La caccia al compratore.--Gli occhi della padrona.--La scala dei prezzi.--L'arte di pelare un poll

Cover image for

Download


show mobile phone QR code

Donate a small amount via Paypal below or read about some other ways that you can support ManyBooks.