Lucifero

Author: Mario Rapisardi
Published: 1877
Language: Italian
Wordcount: 64,348 / 195 pg
LoC Category: PQ
Downloads: 1,283
Added to site: 2007.09.17
mnybks.net#: 18262
Genre: Poetry
Advertisement
Excerpt

rò chi lusingato e spinto Da una rosea speranza ad ardua impresa, Pria non libra sè stesso, e con sottile, Freddo giudicio non prevede, e scerne I possibili eventi; anzi dà mano Subita a l'opra, e ciecamente ai casi Gitta sè stesso e de l'impresa il fine. Or, perchè a tal tu non mi assembri, io tutte Ti dirò le mie cose e l'esser mio, Quando a colui che tanti uomini e tempi Vide, e al fato durò con alma invitta, Grato è ridir ciò che di gloria è degno.-- Disse, e in cima a la rupe erma e selvaggia Pensieroso si assise. Alto a l'intorno Spazïava il silenzio, e in larghi giri Un'aquila le azzurre aure fendea.


CANTO SECONDO.

ARGOMENTO.

Incomincia la narrazione.--La Natura e il Pensiero.--Stato primitivo degli uomini; primi e difficili avanzamenti, a cui si oppongono i Numi, creati dall'anima inferma degli uomini.--La gran Lite.--La guerra dei Titani: il pensiero e non la forza trionfa dei Numi.--Lucifero non si c

Cover image for

Download


show mobile phone QR code

Donate a small amount via Paypal below or read about some other ways that you can support ManyBooks.