Cabiria

Cabiria
Visione storica del terzo secolo A. C.

By

0
(0 Reviews)
Cabiria by Gabriele D'Annunzio

Pages:

34

Downloads:

4,177

Share This

Cabiria
Visione storica del terzo secolo A. C.

By

0
(0 Reviews)

Book Excerpt

TAGLIE, PER I NOSTRI IDDII, IO TI CONSACRO IL MIO FERRO ! »

COSÌ PER L'ARTE DELL'INCANTATRICE REGALE, IL NUMIDA INDOMABILE SI DISPONE A RINNEGARE LA FEDE ROMANA.

« LA SPOSA DI MASSINISSA NON ORNERÀ IL TRIONFO DEL CONSOLE. »

FULVIO E MACISTE CONTINUANO LA RESISTENZA PRODIGIOSA, INGANNANDO COL VINO E COI SOGNI IL TEDIO DELLE TREGUE.

MA I FAMIGLI, FURENTI, ALFINE TENTANO LA SOFFOCAZIONE . . .

LA DEA « CHE SI PIACE IN GHIRLANDE NUZIALI E CHE ACCORDA IN SEGRETO LA GRAZIA » ESAUDISCE L'ANTICA PREGHIERA.

MASSINISSA, VENUTO A NOTIZIA DELL'ASSEDIO SINGOLARE, VUOL CONOSCERE I DUE AUDACI.

MASSINISSA HA OTTENUTO DA SOFONISBA CHE AI DUE SIA PERDONATA LA VITA. E FULVIO AXILLA ARDISCE IMPLORARE PER CABIRIA, ANSIOSO DELLA SUA SORTE.

« NON VIVE PIÙ. FU SPENTA. »

INTANTO SCIPIONE, GIUNTO IN VISTA DI CIRTA, SA DA LELIO COME LA FIGLIA D'ASDRUBALE TENTI DI TOGLIERE ANCHE MASSINISSA ALL'ALLEANZA DI ROMA, CO

Readers reviews

5
4
3
2
1
0.0
Average from 0 Reviews
0
Write Review
Be the first to review this book